Servizio foto e video GARANTITO al 150%
per tutti i matrimoni dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2022

Stai programmando il tuo matrimonio per il 2021 o 2022?

In questo periodo di grande incertezza e preoccupazione occorre anche un pizzico di coraggio per proseguire con i preparativi. Per questo ti faccio i miei complimenti e ti dico: non mollare, continua a sognare in grande!

Se hai smesso di programmare per via della situazione di incertezza, per la paura di gestire contratti e caparre, questo articolo può aiutarti.
Sicuramente ci sono degli aspetti da considerare e da tenere ben chiari.

Siamo oggettivi: non sappiamo quando la pandemia di covid-19 finirà e chiunque ti dica di stare tranquillo, che andrà tutto bene e che presto mascherine e restrizioni saranno solamente un brutto ricordo è molto probabilmente un illuso oppure è in malafede.

Nell’organizzare il tuo matrimonio devi cercare garanzie concrete. Non puoi affidarti a chi fa finta che non stia succedendo niente, a chi ti mette fretta con la scusa dell’overbooking senza darti tutele reali e tangibili, ma soprattutto non puoi fidarti di chi non è disposto a mettere queste garanzie nero su bianco!

In questo articolo voglio parlarti della nostra GARANZIA 150. Siamo i primi in Italia ad averla introdotta e non solo ti dà la certezza di non perdere i tuoi soldi, ma ti offre molto di più.

Leggendo questo articolo fino in fondo imparerai:

  • cosa prevede la legge in caso di slittamento della data o di annullamento del tuo matrimonio
  • cosa rischi se rinvii il matrimonio per precauzione, al di fuori dello stato di emergenza
  • come la nostra GARANZIA 150 ti tutela in ogni caso

Cosa prevede la legge?

Nel 2020 purtroppo il 90% dei matrimoni è stato rinviato (fonte: Il Messaggero). Possiamo definire il 2020 l’anno bianco dei matrimoni. E ne abbiamo sentite di tutti i colori: caparre perse, fornitori che hanno fatto ostruzionismo e sono stati restii a fissare nuove date, matrimoni saltati per via dello stress nella gestione di questa emergenza. Addirittura fornitori che hanno chiesto (e in alcuni casi ottenuto!) un supplemento per erogare il servizio in una nuova data. Semplicemente assurdo, non trovi?

Ma facciamo un po’ di chiarezza: cosa dice la legge? Come ci si comporta in caso di rinvio del matrimonio con i contratti e le caparre?

Come certamente saprai il periodo di stato di emergenza è attualmente prorogato fino al 30 aprile. In questo periodo tutti i contratti sottoscritti restano comunque validi ma trovano applicazione gli artt. 1256 e 1463 del Codice Civile.

Senza annoiarti con tecnicismi ti riassumo brevemente cosa dice il Codice Civile. Se il tuo matrimonio ricade nel periodo in cui è in vigore lo stato di emergenza, hai diritto ad ottenere una nuova data dal tuo fornitore senza perdere la caparra versata. Se non trovi un accordo per la data con il tuo fornitore, hai diritto a chiedere la restituzione della caparra e la risoluzione del contratto. Questo lo prevede il Codice Civile, non c’è quindi bisogno di particolari clausole sul contratto.

E al di fuori dello stato di emergenza?

Se invece il tuo matrimonio ricade in un periodo in cui non è previsto lo stato di emergenza ma tu per prudenza o eccesso di zelo vuoi comunque rinviare le tue nozze, sappi che trovano applicazione le clausole rescissorie contrattuali. Ogni contratto può essere anche molto diverso dall’altro, ma generalmente queste clausole prevedono la perdita della caparra e anche il versamento di una penale, a titolo di mancato guadagno. Anche qui è tutto già scritto nel Codice Civile, quindi anche se il tuo contratto non lo prevede espressamente, le cose stanno così. Ma tutto questo nessuno te lo dice, purtroppo.

Questo è quello che prevede la legge. Qualsiasi altra interpretazione creativa o diversa, anche se sottoscritta sul contratto, è da ritenersi nulla.

Fai quindi attenzione alle clausole introdotte dopo l’esperienza del Covid-19, troppo spesso rischiano di essere inutilmente restrittive e sbilanciate in favore del fornitore. Ecco, in questo caso sono nulle!

La GARANZIA 150: una marcia in più!

Per aiutarti a programmare serenamente le tue nozze e darti tutte le tutele che meriti noi abbiamo ideato una speciale garanzia che mettiamo per iscritto sul contratto. La nostra GARANZIA 150 è una nuova formula che ti tutela in caso di rinvio o annullamento delle tue nozze anche se non ricadono nel periodo dell’emergenza sanitaria.

In questo momento di difficoltà anche noi vogliamo fare la nostra parte.

Confermando quindi il tuo servizio foto e/o video con noi entro il 31 marzo 2021 avrai diritto a tutte le tutele previste dalla GARANZIA 150.

Ma come ti aiuta concretamente?

La nostra GARANZIA 150 ti tutela in caso di rinvio o annullamento delle tue nozze in un periodo ben più ampio dello stato di emergenza. Abbiamo deciso infatti di applicarla a tutti i matrimoni programmati dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2022.

Non solo non perdi la tua caparra ma in caso di imprevisti o problemi ne aumenti addirittura il valore!

Abbiamo individuato 4 casi + 2 in cui trova applicazione concreta. E, cosa importantissima, puoi avere questa garanzia gratuitamente, senza spendere nemmeno 1 euro in più.

Noi vogliamo fare la nostra parte e venirti incontro per aiutarti a non smettere di sognare e programmare!

Se vuoi sapere come funziona concretamente la GARANZIA 150 ho preparato un breve video dove ti spiego cosa prevede la legge nei singoli casi che sopra ti ho brevemente illustrato e come la GARANZIA 150 ti tutela in questi casi.

Per guardare subito il video e capire come la GARANZIA 150 ti viene in aiuto compila il form che trovi qui sotto con il tuo nome e la tua migliore email, così potrò inviarti tutte le istruzioni per accedere al video.

Io ti aspetto dall’altra parte!

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali e alla ricezione di informazioni commerciali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

    100% gratuito – NO SPAM

      Acconsento al trattamento dei miei dati personali e alla ricezione di informazioni commerciali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

      100% gratuito – NO SPAM